La regina d’Africa

La regina d’Africa – trama

E’ il settembre del 1914 quando Samuel e Rose Sayer, due fratelli metodisti, decidono di recarsi in una colonia tedesca situata nell’est dell’Africa. Entrambi partono con lo scopo di svolgere la difficile funzione di missionari. Charlie Allnut (Humphrey Bogart) comanda il battello battente bandiera canadese che periodicamente li rifornisce di viveri e recapita loro la posta. Sarà proprio quest’ultimo ad informare Charlie e Rose dello scoppio della prima guerra mondiale; ciò significa che presto le truppe tedesche sbarcheranno nel loro villaggio per difendere le colonie africane dal possibile assalto dei nemici, inglesi su tutti. Eroicamente Samuel (Robert Morley) e Rose (Katharine Hepburn) decidono di rimanere a dar conforto agli abitanti del luogo. Quando i soldati tedeschi irrompono nel villaggio, Samuel non regge alla vista di tanta violenza e muore subito dopo. Resta però Rose che, sola ed indifesa accetta l’ospitalità di Charlie. Una volta a bordo del battello “African Queen”, La Regina d’Africa, la povera donna vuole in tutti i modi vendicare il fratello: convince così Charlie ad abbandonare ogni prudenza e ad attaccare la “Empress Louisa” la nave tedesca posta a guardia della costa. L’impresa, inutile dirlo, non sarà certamente facile da realizzare. A tenere alto il morale di Charlie e Rose non sarà solo il patriottismo, la sete di vendetta o l’ostinazione, ma soprattutto l’amore che in breve tempo lega indissolubilmente i loro cuori. La missione suicida, nonostante le mille avversità abilmente superate dai protagonisti, fallisce miseramente; Charlie e Rose finiscono in mano ai soldati tedeschi. I due vengono ovviamente accusati di spionaggio e condannati a morte, ma non è ancora detta l’ultima parola… Un simpatico aneddoto legato al dietro le quinte vorrebbe che Humphrey Bogart ed il regista John Huston fossero gli unici sul set a non soffrire di dissenteria: Katharine Hepburn mal tollerando la loro tendenza ad alzare spesso il gomito, fece arrivare sul posto grosse quantità di acqua che bevvero tutti tranne gli appena citati colleghi. Il prezioso liquido però era evidentemente contaminato e tutti ne patirono le conseguenze…

Guarda il trailer

La regina d’Africa – scheda

Titolo Originale: The African Queen
Genere: Avventura
Paese: USA, Gran Bretagna
Regista: John Huston
Durata: 105 minuti
Anno: 1951
Premi Oscar: 1952 – Miglior Attore Protagonista ad Humphrey Bogart

La regina d’Africa cast

  • Humphrey Bogart nel ruolo di Charlie Allnut
  • Katharine Hepburn nel ruolo di Rose Sayer
  • Robert Morley nel ruolo del reverendo Samuel Sayer
  • Peter Bull nel ruolo diel capitano del Louisa
  • Theodore Bikel nel ruolo del primo ufficiale
  • Walter Gotell nel ruolo del secondo ufficiale

Recensioni